Le targhe commemorative del Rione Monti

A seguire, suddivise per strada (elencate in ordine alfabetico), trovate l'elenco delle targhe commemorative presenti nel Rione Monti.


Via Baccina

-Targa in memoria di Ettore Petrolini


Via Cavour
Targa in memoria dell'apertura di Via Zonca

Via Clementina
- Targa in memoria dell'apertura di Via Clementina

Via Eudossiana
All'interno della Facoltà di Ingegneria dell'Università La Sapienza:
Targa in memoria di Valentino Cerruti
Targa in memoria di Luigi Cremona
Targa in memoria della linea elettrica Tivoli-Roma
Targa in memoria di Giulio Pitocchi
Targa in memoria di Antonio Trua

Salita del Grillo
-Targa in memoria della pubblicazione del primo dizionario Georgiano-Italiano ad opera di Stefano Paolini e Nikifor Irbach presso l'edificio che ospitò la tipografia della Congregazione di Propaganda Fide che lo pubblicò

Via Labicana

- Targa in memoria dei caduti dell'Esattoria

Via Liberiana

- Targa in memoria di Gian Lorenzo Bernini

Via della Madonna dei Monti

Targa in memoria dei caduti del Rione Monti nella Prima Guerra Mondiale
Targa in memoria di Nazario Sauro

Largo Magnanapoli
Targa in memoria dei Caduti nella Prima Guerra Mondiale
Targa in memoria dei Caduti nella Prima Guerra Mondiale

Via Merulana
- Targa in memoria di Carlo Emilio Gadda

Via Nazionale

- Targa in memoria di Agostino De Pretis

Via Panisperna

- Targa in memoria di Achille Tomei

Via dei Quattro Cantoni

- Targa in memoria di Ernesto Micheli


Via San Giovanni in Laterano

- Targa in memoria del Beato Angelo Paoli

Via Santa Maria Maggiore

Targa in memoria dell'apertura di Via Zonca

Via San Martino ai Monti
- Targa in memoria di Domenichino

Via Santa Prassede

- Targa in memoria dei Santi Cirillo e Metodio

Via dei Serpenti

Targa in memoria di San Benedetto Giuseppe Labre
- Targa in memoria di Mario Monicelli
Targa in memoria di Nazario Sauro

Via Urbana
Targa in memoria di Don Pietro Pappagallo

Via degli Zingari
Targa in memoria dei Rom, Sinti e Camminanti uccisi nella Seconda Guerra Mondiale

Nessun commento:

Posta un commento