Targa in memoria di Enrico Ferola


La targa, situata presso Via della Pelliccia, nel Rione di Trastevere, presso l'officina di Enrico Ferola, antifascista membro del Partito d'Azione, ucciso alle Fosse Ardeatine, che presso questa officina fabbricava i chiodi a quattro punte, usati dai partigiani per sabotare i pneumatici degli automezzi Tedeschi.

1 commento:

  1. Enrico Ferola era partigiano insieme a mio nonno (Antonio D'Arcangeli).
    Se non avesse resistito alle torture e avesse invece "parlato" mio padre sarebbe rimasto orfano in anticipo e chissà, forse non sarebbe mai diventato mio padre.

    RispondiElimina