Targa in memoria dei Postelegrafonici uccisi durante la Guerra di Liberazione


La targa in questione si trova in Piazza San Silvestro, nel Rione Colonna, sull'edificio delle Poste, e ricorda i lavoratori Postelegrafonici uccisi dalle truppe Nazifasciste durante la Guerra di Liberazione.
I nomi che vengono menzionati sono quelli di Manlio Bordoni, Ottavio Capozio, Alberto Marchesi, Antonio Prosperi e Raffaele Zicconi, uccisi il 24 Marzo 1944 nell'eccidio delle Fosse Ardeatine, Gaetano De Luca, fucilato a Passo Corese il 7 Marzo 1944, Francesco Faga, fucilato a Palidoro il 19 Novembre 1943, Giuseppe De Simone ed Ernesto Sansone, uccisi nei campi di prigionia.
La targa è stata qui posta nel 1946.

Nessun commento:

Posta un commento