Targa in memoria di Alberto Pennacchi


La targa in questione si trova in Piazza Vittorio Emanuele II, nel Rione Esquilino, e ricorda l'antifascista Alberto Pennacchi (1908-1944), tipografo membro delle Brigate Matteotti, ucciso il 4 Giugno 1944 da parte dei soldati della Germania Nazista nell'eccidio de La Storta, che visse presso questo edificio.

Nessun commento:

Posta un commento