Targa in memoria di Gervasio Federici


La targa in questione si trova in Via Ariosto, nel Rione Esquilino, e ricorda il giovane Gervasio Federici (Cerreto Laziale ? - Roma 1947), studente universitario che combattè come partigiano durante la Seconda Guerra Mondiale in una formazione Cattolica, ucciso in questo luogo l'11 Ottobre 1947 da alcuni fanatici comunisti mentre affiggeva manifesti della Democrazia Cristiana in vista delle elezioni comunali di Roma.

Nessun commento:

Posta un commento