Pietra d'inciampo in memoria di Maurizio Giglio


La pietra d'inciampo in questione si trova in Largo della Gancia, nel Quartiere Della Vittoria, e ricorda Maurizio Giglio (Parigi 1920 - Roma 1944), militare italiano che durante l'occupazione tedesca di Roma lavorò al fianco dei servizi segreti statunitensi, arrestato e ucciso nell'eccidio delle Fosse Ardeatine, che presso questa casa abitava. Sulla facciata dell'edificio, Giglio è ricordato anche da una targa commemorativa.

Nessun commento:

Posta un commento