Delibera sulla Toponomastica di Roma del 26 Marzo 1881

Nella delibera sulla Toponomastica di Roma del 26 Marzo 1881 (visibile qui) vengono istituite tre nuove strade situate nel territorio dell'attuale Rione Castro Pretorio, zona al tempo nota come Quartiere Macao. In linea con quanto stabilito per la toponomastica della zona nel 1872, anche le nuove strade vengono dedicate a "gloriosi fatti d'arme" avvenuti nel tentativo di raggiungere l'Unità d'Italia.
Nascono così le nuove Via Pastrengo e Via Vicenza, mentre il grande viale che costeggia le mura urbane, la caserma Macao e va verso Porta San Lorenzo prende il nome di Viale del Castro Pretorio.

Nessun commento:

Posta un commento