Parco Regionale di Veio


Il Parco Regionale di Veio si estende in parte del territorio dei comuni di Roma, Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Formello, Magliano Romano, Mazzano Romano, Morlupo, Riano e Sacrofano.
Si tratta di un parco istituito con una legge regionale del 1997 che comprende al proprio interno una vasta area di interesse storico-naturale, comprendente tra l'altro le rovine della città etrusca di Veio, che da nome al parco.
Oltre alle rovine di Veio, la riserva ospita la villa romana di Campetti, la zona funeraria di Veio, la Mola con annesso fosso e il Fosso Piordo con la cascata, il biotipo di Follettino ed il vulcano di Sacrofano.

Nessun commento:

Posta un commento