Pietre d'inciampo in Via Flaminia


Le pietre d'inciampo in questione si trovano in Via Flaminia, nella parte compresa nel Quartiere Flaminio, e ricordano Alba Sofia Ravenna Levi, Giorgio Levi, Mario Levi, Eva Della Seta e Giovanni Della Seta, ebrei romani arrestati tra la retata del 16 Ottobre 1943 (i Levi) e l'Aprile dell'anno successivo (i Della Seta) e deportati ad Auschwitz, tutti morti durante l'Olocausto.
Queste pietre sono state poste dall'artista tedesco Gunter Demnig che ha voluto così ricordare le vittime dell'Olocausto in numerosi paesi.

Nessun commento:

Posta un commento