Osteria della Puttanella

La località in una mappa del Turing Club Italiano del 1931
L'Osteria della Puttanella, e l'intera zona della Puttanella o del Puttanello è una zona un tempo esistente a Roma nell'attuale Zona Torrino, e completamente dimenticata - come tanti altri toponimi di campagna - con l'urbanizzazione dell'area, che la ha assorbita nel Torrino.
Il luogo ha un toponimo che oggi risulta volgare ma che, paragonandolo soprattutto ad altri esistenti all'epoca, non stupisce più di tanto. Oltre tutto, la parola "puttanella", vezzeggiativo di "puttana", prima di essere caratterizzata in maniera volgare per definire chi svolge il lavoro di prostituta, significava generalmente "ragazza", cosa che rende il caratteristico toponimo ben meno sorprendente.
Sulla ragione per cui l'Osteria - che come tante di campagna situate in punti strategici dava nome anche alla zona - avesse questo nome, non vi sono notizie.

Nessun commento:

Posta un commento