Largo 16 Ottobre 1943


Largo 16 Ottobre 1943 è una strada del Rione Sant'Angelo situata lungo Via del Portico d'Ottavia. Essa venne istituita nel 2002 per ricordare la data del drammatico rastrellamento degli Ebrei di Roma da parte dei militari della Germania nazista presenti nella Capitale. In tale occasione oltre mille ebrei romani vennero deportati nel campo di sterminio di Auschwitz e solo 17 di loro tornarono vivi.
La targa recita, sotto il nome della strada, la scritta "deportazione degli Ebrei di Roma".

Via del Vaccaro


Via del Vaccaro è una strada del Rione Trevi, compresa tra Piazza dei Santi Apostoli e Piazza della Pilotta. Il nome della strada deriva con tutta probabilità dalla presenza nella strada di un vaccaro che vendeva in un negozio il latte delle sue vacche.
Fino al 1923 la strada era detta Vicolo del Vaccaro, ma si decise quell'anno di "elevarla" al rango di via.

Targa d'inciampo in memoria del film Accattone


La targa in questione si trova in Via di San Michele, nel Rione Trastevere, e ricorda il film "Accattone", opera del regista Pier Paolo Pasolini del 1961, che fu girato tra gli altri posti nella vicina Piazza di Santa Cecilia. Tale targa è stata qui posta dal Cinema America nel Febbraio 2015.

Il barbiere di Fontana di Trevi e l'"Asso di Coppe"


Come molti monumenti storici anche Fontana di Trevi è protagonista di molte storie. Tra queste quella collegata alla scultura posta ai lati di essa conosciuta come "Asso di Coppe", per la somiglianza con il soggetto di tale carta da gioco, che vedrebbe come protagonista un barbiere.

Dobbiamo premettere che non siamo a conoscenza di fonti certe su questa storia, ma è dato di fatto che questo vaso sia un oggetto quasi estraneo al resto della decorazione della celebre fontana, opera del grande architetto Nicola Salvi, caratterizzata da scogliere ed elementi rustici nei quali una coppa stona completamente.

Questa storia si svolge nel 1732, quando Nicola Salvi era impegnato a rendere monumentale la semplice mostra dell'Acqua Vergine che si trovava in Piazza di Trevi, cuore del Rione Trevi. Durante i lavori, gli abitanti della zona, i commercianti e gli artigiani erano soliti guardare con curiosità l'avanzare dei lavori, dicendo talvolta la loro sul progetto e sullo stato dell'arte della fontana. Tra questi era un barbiere che aveva la propria bottega al pian terreno del Palazzo Castellani, all'imbocco di Via della Stamperia, proprio nel lato alla destra della fontana.

Questo barbiere - il cui nome è ignoto - era solito dire la propria al Salvi sul progetto e sullo stato dell'arte, criticando continuamente l'architetto e il suo progetto. Le critiche dovevano essere divenute insopportabili per il Salvi che decise allora di porre un freno alla situazione: decise così di realizzare un grosso vaso scolpito proprio di fronte alla bottega del barbiere, impedendogli così la vista sulla fontana, in modo che così non avesse più da ridire sui lavori.

Come dicevamo, la storia è molto suggestiva ma non esistono a riguardo notizie certe. Va però detto che il vaso non è uniforme al resto della decorazione e che lo stesso Salvi descrisse la propria fontana con il "rustico balaustro" decorato con due punte di scogli, di cui "una maggiore dell'altra, si vede parte restasi nella sua rozzezza, e parte scherzosamente intagliata a guisa di Vaso". Lo "scherzosamente" lascia quindi intendere un fine divertente per la realizzazione del vaso.

Non conosciamo quali fossero le presunte critiche che il barbiere avrebbe rivolto al Salvi, ma sappiamo invece che l'opera dell'architetto romano è riconosciuta in tutto il mondo come un grande capolavoro dell'arte.

Altri siti che ne parlano:
Fontana di Trevi: leggende e curiosità - in 06Blog
Un barbiere architetto - in Specchio Romano

Mappa tridimensionale di Veliko Tarnovo nel XIV Secolo

Clicca per ingrandire
Questa mappa è una ricostruzione tridimensionale della città bulgara di Veliko Tarnovo come si presentava nel XIV Secolo.

Mappe di Barbados

Mappa di Bridgetown (1776)

Preistoria a Roma

Uomo di Saccopastore

Ristoranti scomparsi del Quartiere Pinciano

Il ristorante del Giardino Zoologico, in Via Ulisse Aldrovandi

Ristoranti scomparsi del Rione Trastevere

Fantasie di Trastevere, in Via di Santa Dorotea

Mappa di Birmingham (1919)

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra la città di Birmingham, nello stato americano dell'Alabama, come si presentava nel 1919. La mappa è stata realizzata da "The Automobile Blue Book".

Mappa di Bridgetown (1776)

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra Bridgetown, capitale di Barbados, come si presentava nel 1776.

Ristoranti scomparsi di Roma

Ristoranti scomparsi nel Rione Trastevere

Ristoranti scomparsi nel Quartiere Pinciano

Insights

Why Rome is called the Eternal City?

Rerum Romanarum - English Page

Insights
Subdivisions of Rome

Stemmi di Papa Leone XIII

Stemma di Leone XIII in Viale Trastevere, Viale Trastevere

Raffigurazioni degli stemmi dei Papi

Stemmi di Papa Leone XIII

Stemmi dei Papi

Raffigurazioni degli stemmi dei Papi

Mappe dell'Etiopia

Mappa di Addis Abeba (1912)

Palazzi di Roma del Rione Campo Marzio

A seguire un elenco dei palazzi nobiliari del Rione Campo Marzio, in ordine alfabetico:

Palazzo Borghese, in Piazza Borghese

Mappa di Anchorage (1940)

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra la città di Anchorage, in Alaska, come si presentava nel 1940.

Mappa di Addis Abeba (1912)

Clicca per ingrandire
Questa mappa venne realizzata nel 1912 dall'Istituto Geografico Militare italiano, e mostra Addis Abeba come si presentava in quell'anno.

Ville del Quartiere Nomentano

A seguire un elenco delle ville gentilizie del Quartiere Nomentano, in ordine alfabetico:

Villa Massimo, in Via di Villa Ricotti

Siti archeologici nella Zona Marcigliana

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Zona Marcigliana, elencati in ordine alfabetico.

Tratto dell'Antica Via Nomentana alla Marcigliana, in Via Nomentana

Ristoranti nel Quartiere Lido di Castel Fusano

A seguire una lista di ristoranti situati nel Quartiere Lido di Castel Fusano elencati in ordine alfabetico.

La Bicocca, Lungomare Amerigo Vespucci 80, cucina di pesce

Ristoranti della Zona Torricola

A seguire una lista di ristoranti situati nella Zona Torricola elencati in ordine alfabetico.

Olimpia Mettete in Pompa, Via Appia Nuova 1200 (km 11), cucina romana

Siti archeologici nel Rione Testaccio

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Rione Testaccio, elencati in ordine alfabetico.

Porticus Aemilia, Via Rubattino

Statue e monumenti nella Zona Castel di Leva

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti presenti nella Zona Castel di Leva.

Busto di Papa San Giovanni XXIII, all'interno del Santuario del Divino Amore, in Via Ardeatina

Strade della Zona San Vittorino

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Zona San Vittorino.

Piazza del Castello Barberini

Via Matelica

Statue del Quartiere Lido di Castel Fusano

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere Lido di Castel Fusano.

Lungomare Amerigo Vespucci

Targhe commemorative in Provincia di Udine

Targhe commemorative a Udine

Statue e monumenti a Udine

Busto e targa in memoria di Paolo Sarpi, in Via Paolo Sarpi

Targhe commemorative a Udine

Via Paolo Sarpi
- Busto e targa in memoria di Paolo Sarpi

- Targa in memoria di Giovanni Battista Cella

Segnaletica a muro della Seconda Guerra Mondiale a Udine

Segnale di un idrante in Piazza XX Settembre, Piazza XX Settembre

Udine

Segnaletica a muro della Seconda Guerra Mondiale a Udine
Statue e monumenti a Udine
Targhe commemorative a Udine

Provincia di Udine

Udine

Strade del Quartiere Monte Sacro Alto

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere Monte Sacro Alto.

Via Grazia Deledda

Targhe di altre organizzazioni

Rione Trastevere

Architetture civili a Latina

Ufficio postale di Latina Scalo, in Via della Stazione

Architetture civili a Odaiba

Palazzo della Fuji TV

Strade di Shibuya

Incrocio di Shibuya

Architetture civili di Tokyo

Architetture civili di Odaiba

Strade di Tokyo

Strade di Shibuya

Tokyo

Architetture civili di Tokyo
Suddivisioni di Tokyo
Strade di Tokyo

Mappe del Vietnam

Mappa dell'Indocina (1760)

Mappe del Laos

Mappa dell'Indocina (1760)

Mappe della Cambogia

Mappa dell'Indocina (1760)

Mappe della Thailandia

Mappa dell'Indocina (1760)

Mappa dell'Indocina (1760)

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra l'Indocina come si presentava nel 1760. Si vedono chiaramente il Regno del Laos, il Regno di Cambogia, il Regno del Siam (odierna Thailandia), la Cocincina e il Tonchino (che formano l'odierno Vietnam).

Ristoranti del Suburbio Gianicolense

A seguire una lista di ristoranti situati nel Suburbio Gianicolense elencati in ordine alfabetico.

Er Barone, Via dei Feltreschi 22/24, pizzeria e cucina italiana

Chiese di Sermoneta

Abbazia di Valvisciolo

Sermoneta

Chiese di Sermoneta

Fatti del episodi della storia di Roma dell'VIII Secolo a.C.

753 a.C.
Fondazione di Roma

Palazzi del Rione Trevi

A seguire un elenco dei palazzi nobiliari del Rione Trevi, in ordine alfabetico:

Palazzo Scanderbeg, in Piazza Scanderbeg

Zone, aree urbane e toponimi nella Zona Torrino

A seguire un elenco di zone, aree urbanistiche, località e toponimi presenti all'interno della Zona Torrino:

Osteria della Puttanella

Segnaletica a muro della Seconda Guerra Mondiale a Trieste

Segnale di un idrante in Piazza della Borsa
Segnale di un pozzo

Edicole Sacre nel Quartiere Portuense

A seguire un elenco delle Edicole Sacre situate nel Quartiere Portuense, elencate in base all'ordine alfabetico della strada in cui si trovano.

Via Portuense
- Madonna col Bambino in Via Portuense

Edicole Sacre nel Rione Pigna

A seguire un elenco delle Edicole Sacre situate nel Rione Pigna, elencate in base all'ordine alfabetico della strada in cui si trovano.

Via dell'Arco della Ciambella
- Edicola Sacra della Madonna del Rosario in Via dell'Arco della Ciambella

Via del Gesù
- Madonna col Bambino in Via del Gesù

Via di Santo Stefano del Cacco
Madonna col Bambino in Via del Gesù

Mappa di Newark (1889)

Clicca per ingrandire
Questa mappa realizzata dalla Sanborn mostra la città di Newark, nello stato americano dell'Ohio, come si presentava nel 1889.

Architetture civili nel Rione Ripa

A seguire, in ordine alfabetico, una serie di architetture civili comprese nel Rione Ripa:

Pensilina della fermata ATAC di Piazza Monte Savello, in Piazza di Monte Savello

Architetture civili del Rione Sant'Angelo

A seguire, in ordine alfabetico, una serie di architetture civili comprese nel Rione Sant'Angelo:

Pensilina della fermata ATAC di Piazza Monte Savello, in Piazza di Monte Savello

Cronache 2018

Febbraio
26 - La nevicata a Roma del 26 Febbraio 2018

Maggio
8 - Esplosione di un autobus in Via del Tritone

Negozi storici scomparsi nel Rione Pigna

Tipografia Sallustiana, in Via della Gatta

Chiese non Cattoliche del Rione Regola

A seguire l'elenco delle Chiese non Cattoliche del Rione Regola, elencate in ordine alfabetico.

San Michele (Chiesa Ortodossa Tewahdo), Piazza di San Salvatore in Campo

Ristoranti del Rione Campo Marzio

A seguire una lista di ristoranti situati nel Rione Castro Pretorio elencati in ordine alfabetico.

Coso, Via in Lucina 16L, cucina italiana rivisitata

Ristoranti nel Rione Castro Pretorio

A seguire una lista di ristoranti situati nel Rione Castro Pretorio elencati in ordine alfabetico.

Ristorante Massawa, Via Montebello 28, cucina eritrea

Architetture civili del Rione Regola

A seguire, in ordine alfabetico, una serie di architetture civili comprese nel Rione Regola:

Case alla Trinità dei Pellegrini, in Via della Trinità dei Pellegrini

Film su Roma

Questo elenco comprende tutti i film che, in un modo o nell'altro, hanno un legame con Roma.

Solo contro Roma

Elezioni Regionali Lazio 2018

Consiglieri Eletti

Informazioni utili su Roma

Orari ZTL Centro Storico

Locali dove vedere le partite di Serie A a Roma

Dove vedere le partite dei Mondiali di Calcio 2018 a Roma

Chiese del Rione Regola

A seguire un elenco relativo alle Chiese del Rione Regola, elencate in ordine alfabetico. In questa lista riteniamo inserire tutte le Chiese la cui struttura è ancora esistente, anche se sconsacrata. Per quanto riguarda le Chiese non più esistenti o di cui restano avanzi particolarmente ridotti, abbiamo realizzato una lista apposita che trovate anche qui sotto.

San Salvatore in Campo, in Piazza di San Salvatore in Campo
San Salvatore in Onda, in Via dei Pettinari
San Tommaso ai Cenci, in Monte de' Cenci

Chiese scomparse del Rione Regola

Attività commerciali a Roma

Alberghi
Bar e caffè
Librerie
Negozi storici
Ristoranti
Skate Park di Roma

Strade scomparse nel Quartiere Pinciano

A seguire un elenco delle strade del Quartiere Pinciano oggi non più esistenti. Per le strade attualmente esistenti del quartiere, rimandiamo a quest'altro elenco.

Vicolo delle Grotte

Targhe commemorative in Provincia di Napoli

Targhe commemorative a Napoli

Targhe commemorative in Campania

Targhe commemorative in Provincia di Napoli

Targhe commemorative a Napoli

Piazza del Gesù Nuovo
- Targa della dichiarazione di Napoli Patrimonio Mondiale dell'Umanità

Napoli

Targhe commemorative a Napoli

Provincia di Napoli

Napoli

Campania

Provincia di Napoli

Siti archeologici del Rione Ripa

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Rione Ripa, elencati in ordine alfabetico.

Arco di San Lazzaro, in Via Marmorata

Siti archeologici nel Rione Regola

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Rione Regola, elencati in ordine alfabetico.

Arco di Via di Santa Maria de' Calderari, in Via di Santa Maria de' Calderari

Strade nella Zona Settecamini

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Zona Settecamini.

Via Abate di Tivoli

Strade nel Rione Ludovisi

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Rione Ludovisi.

Via Emilia

Negozi storici nel Rione Campo Marzio

Antico Caffè Greco, in Via Condotti

Bar e caffè nel Rione Campo Marzio

Antico Caffè Greco, in Via Condotti

Strade del Suburbio Trionfale

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Suburbio Trionfale.

Viale Indro Montanelli

Statue e monumenti scomparsi del Rione Castro Pretorio

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti non più esistenti del Rione Castro Pretorio.

Monumento al Leone di Giuda, Viale Luigi Einaudi

Statue e monumenti ad Addis Abeba

Monumento al Leone di Giuda, sulla piazza della stazione ferroviaria

Addis Abeba

Statue e monumenti ad Addis Abeba

Etiopia

Addis Abeba

Strade del Quartiere Aurelio

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere Aurelio.

Via del Gelsomino

Via San Sotero

Siti archeologici del Rione Sallustiano

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Rione Sallustiano, elencati in ordine alfabetico.

Cippo funerario di Sulpicio Massimo, in Via Sulpicio Massimo

Chiese scomparse del Rione Esquilino

A seguire un elenco alfabetico delle Chiese scomparse del Rione Esquilino. Qui, invece, trovate l'elenco delle Chiese del Rione Esquilino.

Sant'Anna sulla Via Merulana, Via Buonarroti

Statue e monumenti a Segovia

Monumento di Roma alla città di Segovia in occasione del bimillenario dell'acquedotto

Segovia

Statue e monumenti di Segovia

Castiglia e Leon

Segovia

Spagna

Castiglia e Leon

Leros

Portolago

Sud Egeo

Leros

Atene

Suddivisioni di Atene

Attica

Atene

Grecia

Attica
Sud Egeo

Siti archeologici nel Quartiere Tiburtino

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Quartiere Prenestino-Labicano, elencati in ordine alfabetico.

Sepolcro di Largo Eduardo Talamo, in Largo Eduardo Talamo

Chiese scomparse nel Rione Ripa

A seguire un elenco alfabetico delle Chiese scomparse del Rione Ripa. Qui, invece, trovate l'elenco delle Chiese del Rione Ripa.

San Valentino in Schola Graeca, Piazza Bocca della Verità

Strade del Rione Testaccio

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Rione Testaccio.

Via Caio Cestio

Mappe del Bangladesh

Mappa di Dacca (1924)

Mappa di Dacca (1924)

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra la città di Dacca, in Bangladesh, come si presentava nel 1924.

Siti archeologici nel Rione Trastevere

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nella Rione Trastevere, elencati in ordine alfabetico.

Excubitorium

Strade scomparse del Rione Sant'Eustachio

A seguire un elenco delle strade del Rione Sant'Eustachio oggi non più esistenti. Per le strade attualmente esistenti del quartiere, rimandiamo a quest'altro elenco.

Vicolo dell'Abate Luigi

Siti archeologici nella Zona Tor Sapienza

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nella Zona Tor Sapienza, elencati in ordine alfabetico.

Bassorilievo delle Tre Teste, in Via Prenestina

Chiese della Zona Tor Sapienza

A seguire un elenco relativo alle Chiese del Zona Tor Sapienza, elencate in ordine alfabetico. In questa lista riteniamo inserire tutte le Chiese la cui struttura è ancora esistente, anche se sconsacrata. Per quanto riguarda le Chiese non più esistenti o di cui restano avanzi particolarmente ridotti, abbiamo realizzato una lista apposita che trovate anche qui sotto.

Sant'Anna a Tor Tre Teste, in Via Prenestina

Emittenti televisive di Roma

S.P.Q.R. Tv (1976)

Fontane nel Quartiere Tuscolano

A seguire un elenco delle fontane presenti nel Rione Tuscolano, elencate in ordine alfabetico.

Fontana di Clemente XII, in Via Tuscolana

Fontane a Pisoniano

Fontana di Pisoniano

Fontane a Frascati

Fontana di Vermicino, Via della Mola Cavona angolo Via Tuscolana Vecchia

Pisoniano

Fontane a Pisoniano

Fontane nei comuni della Provincia di Roma

Fontane a Civitavecchia
Fontane a Frascati
Fontane a Pisoniano

Targa in memoria della realizzazione dell'Edicola Mariana di Viale dell'Università


La targa in questione si trova in Viale dell'Università all'angolo con Via Alfonso Borelli, sotto un'Edicola Mariana, nel Quartiere Nomentano. Essa ricorda come Lucia Vitarelli abbia deciso di porre questa Edicola in tale luogo per la grazia ricevuta in seguito a un voto fatto il 6 Gennaio 1952.

Acque e fonti di Roma

Acqua Lancisiana

Strade della Zona Castel Giubileo

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Zona Castel Giubileo.

Viale Lina Cavalieri
Via Giovanni Conti

Strade della Zona Val Melaina

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Zona Val Melaina.

Via Giovanni Conti

Piazza Ottaviano Vimercati

Torri della Zona Tor Sapienza

A seguire un elenco alfabetico delle torri presenti nella Zona Tor Sapienza

Tor Tre Teste, in Via Prenestina

Strade scomparse del Rione Ponte

A seguire un elenco delle strade del Rione Ponte oggi non più esistenti. Per le strade attualmente esistenti del quartiere, rimandiamo a quest'altro elenco.

Vicolo delle Telline

Fontane del Rione Borgo

A seguire un elenco delle fontane presenti nel Rione Borgo, elencate in ordine alfabetico.

Fontana delle Tiare, Largo del Colonnato

Fontane del Rione Trastevere

A seguire un elenco delle fontane presenti nel Rione Trastevere, elencate in ordine alfabetico.

Fontana di Porta San Pancrazio, in Via Garibaldi

Antichi mestieri di Roma

Acquaiola
Asparagiaro

Carnacciaro

Strade scomparse del Rione Campo Marzio

A seguire un elenco delle strade del Rione Campo Marzio oggi non più esistenti. Per le strade attualmente esistenti del quartiere, rimandiamo a quest'altro elenco.

Vicolo dell'Olmo in Campo Marzio

Edicole Sacre del Rione Trastevere

A seguire un elenco delle Edicole Sacre situate nel Quartiere Monte Sacro, elencate in base all'ordine alfabetico della strada in cui si trovano.

Vicolo del Cinque
- Madonna della Pietà in Vicolo del Cinque

Via degli Orti d'Alibert
- Madonna del Divino Amore di Via degli Orti d'Albert

Vicolo del Piede
- Madonna col Bambino in Vicolo del Piede

Siti archeologici nel Rione Ponte

A seguire una lista dei siti archeologici presenti nel Rione Ponte, elencati in ordine alfabetico.

Lapide di Giove Ottimo Massimo, in Vicolo Orbitelli angolo Largo Orbitelli

Strade del Rione Celio

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Rione Celio.

Clivo di Scauro

Castelli di Roma

Zona San Vittorino
Castello Barberini, in Piazza del Castello Barberini

Bandiere dei territori esterni dell'Australia

Bandiera dell'Isola di Norfolk

Targhe commemorative a Orvieto

Targa commemorative delle diverse memorie racchiuse nella Chiesa di San Francesco, in Via Lorenzo Maitani

Orvieto

Targhe commemorative a Orvieto

Architetture civili scomparse del Quartiere Europa

A seguire, in ordine alfabetico, una serie di architetture civili non più esistenti comprese nel Quartiere Europa, meglio noto come EUR.

Padiglione per l'Agricoltura e le Foreste, in Piazzale Marcellino Champagnat

Architetture civili del Quartiere Europa

A seguire, in ordine alfabetico, una serie di architetture civili comprese nel Quartiere Europa, meglio noto come EUR.

Padiglione per l'Agricoltura e le Foreste, Piazzale Marcellino Champagnat (interrotto e in gran parte demolito)
Palazzo della Democrazia Cristiana, Piazzale Luigi Sturzo
Rome Convention Center - La Nuvola, tra Via Cristoforo Colombo, Viale Europa, Viale Shakespeare e Viale Asia

Teatri del Rione Trastevere

Fantasie di Trastevere, in Via di Santa Dorotea (chiuso)
Teatro Tiberino, in Via di Santa Dorotea (poi Fantasie di Trastevere, oggi chiuso)

Teatri di Roma

Teatri del Rione Trastevere

Alberghi del Rione Campo Marzio

A seguire un elenco alfabetico degli alberghi presenti nel Rione Campo Marzio

Hotel Art, in Via Margutta

Strade del Rione San Saba

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Rione San Saba.

Via Annia Faustina

Largo Bruno Baldinotti

Strade scomparse del Quartiere Aurelio

A seguire un elenco delle strade del Quartiere Aurelio oggi non più esistenti. Per le strade attualmente esistenti del quartiere, rimandiamo a quest'altro elenco.

Vicolo dei Fornaciari

Parchi e giardini nella Zona Isola Farnese

A seguire l'elenco - alfabetico - dei parchi e giardini presenti nella Zona Isola Farnese.

Parco Regionale di Veio

Chiese del Rione Parione

A seguire un elenco relativo alle Chiese del Rione Parione, elencate in ordine alfabetico. In questa lista riteniamo inserire tutte le Chiese la cui struttura è ancora esistente, anche se sconsacrata. Per quanto riguarda le Chiese non più esistenti o di cui restano avanzi particolarmente ridotti, abbiamo realizzato una lista apposita che trovate anche qui sotto.

Santa Maria in Grottapinta, in Via di Grotta Pinta

Statue e monumenti del Rione Sallustiano

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti presenti nel Rione Sallustiano.

- Bassorilievo in memoria delle vittime del Tribunale militare tedesco, in Via Lucullo

Statue e monumenti del Rione Ludovisi

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti presenti nel Rione Ludovisi.

- Busto di Belisario, in Via Campania

Statue e monumenti del Rione Esquilino

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti presenti nel Rione Esquilino.

- Monumento ai caduti dell'Esquilino, del Viminale e del Macao nella Prima Guerra Mondiale
- Statua di San Francesco d'Assisi, Piazza di Porta San Giovanni
- Vergine Maria, Piazza Santa Maria Maggiore

Monumenti di Roma Antica scomparsi

Settizonio

Villini nel Quartiere Trieste

A seguire un elenco alfabetico dei villini presenti nel Quartiere Trieste

Villino Naselli, Via Ticino (demolito)

Villini nel Quartiere Pinciano

A seguire un elenco alfabetico dei villini presenti nel Quartiere Pinciano

Villino Villegas Tavazzi, Viale Parioli (demolito)

Negozi storici scomparsi nel Rione Campo Marzio

Mim, in Piazza Augusto Imperatore

Negozi storici di Roma scomparsi

Negozi storici scomparsi nel Rione Campo Marzio
Negozi storici scomparsi nel Rione Pigna

Chiese non Cattoliche del Quartiere Monte Sacro

A seguire l'elenco delle Chiese non Cattoliche del Quartiere Monte Sacro, elencate in ordine alfabetico.

Chiesa Avventista del Settimo Giorno di Piazza Vulture, in Piazza Vulture

Edicole Sacre del Quartiere Monte Sacro

A seguire un elenco delle Edicole Sacre situate nel Quartiere Monte Sacro, elencate in base all'ordine alfabetico della strada in cui si trovano.

Piazza Monte Gennaro
- Madonna col Bambino di Piazza Monte Gennaro

Strade del Quartiere San Basilio

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere San Basilio.

Via Fiuminata

Strade della Zona Torricola

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nella Zona Torricola.

Via Erode Attico

Strade del Quartiere Appio-Pignatelli

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere Appio-Pignatelli.

Via Abascanto

Via Erode Attico

Chiese del Quartiere Ardeatino

A seguire un elenco relativo alle Chiese del Quartiere Ardeatino, elencate in ordine alfabetico. In questa lista riteniamo inserire tutte le Chiese la cui struttura è ancora esistente, anche se sconsacrata. Per quanto riguarda le Chiese non più esistenti o di cui restano avanzi particolarmente ridotti, abbiamo realizzato una lista apposita che trovate anche qui sotto.

Santissima Annunziata a Via Ardeatina, in Via di Grotta Perfetta
Annunziatella, in Vicolo dell'Annunziatella

Fontane a Civitavecchia

Fontana del Vanvitelli, in Calata della Rocca

Edicole Sacre del Suburbio Gianicolense

A seguire un elenco delle Edicole Sacre situate nel Suburbio Gianicolense, elencate in base all'ordine alfabetico della strada in cui si trovano.

Via di Bravetta
- Madonna del Divino Amore in Via di Bravetta

Statue e monumenti del Suburbio Gianicolense

A seguire un elenco in ordine alfabetico relativo alle statue e i monumenti presenti nel Suburbio Gianicolense.

Monumento in memoria dei caduti di Forte Aurelio, in Via di Bravetta angolo Via dei Gonzaga
Monumento ai caduti della Parrocchietta e della Magliana, in Via Fulvio Palmieri
Statua della Madonna della Famiglia, in Via di Bravetta angolo Via dei Feltreschi

Strade della Zona Castel di Guido

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nella Zona Castel di Guido

Via della Pisana

Strade della Zona La Pisana

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nella Zona La Pisana

Via della Pisana

Strade della Zona Ponte Galeria

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nella Zona Ponte Galeria

Via della Pisana

Bandiere delle dipendenze della Nuova Zelanda

Bandiera di Tokelau

Targhe commemorative a Bruxelles

Aspchlaan (Boulevard d'Anspach)
- Targa in memoria di Giuseppe Mazzini

Bruxelles

Targhe commemorative a Bruxelles

Targhe commemorative in Belgio

Targhe commemorative a Bruxelles

Belgio

Bruxelles

Mappe del Guatemala

Mappa di Ciudad del Guatemala (1894)

Fontane di Roma nel Suburbio Gianicolense

A seguire un elenco delle fontane presenti nel Suburbio Gianicolense, elencate in ordine alfabetico.

Fontanile di Via Aurelia, in Via Aurelia

Mostre a Roma

Mostre a Roma - Ottobre 2017

New York

Suddivisioni di New York

New York (stato)

New York

Stati Uniti

New York (stato)

Negozi storici nel Rione Colonna

Caffè Tazza d'Oro, in Via degli Orfani

Bar e caffè nel Rione Colonna

Caffè Tazza d'Oro, in Via degli Orfani

Bandiere di dipendenze e territori d'oltremare del Regno Unito

Bandiera di Tristan da Cunha

Targhe commemorative a Corropoli

Via IV Novembre
- Targa in memoria di Italo Foschi

Corropoli

Targhe commemorative a Corropoli

Targhe commemorativa in Provincia di Teramo

Targhe commemorative a Corropoli

Provincia di Teramo

Corropoli

Targhe commemorative in Abruzzo

Targhe commemorative in Provincia di Teramo

Abruzzo

Provincia di Teramo

Targhe commemorative a Pistoia

Corso Gramsci

Pistoia

Targhe commemorative a Pistoia

Targhe commemorative in Provincia di Pistoia

Targhe commemorative a Pistoia

Provincia di Pistoia

Pistoia

Targhe commemorative a Dubrovnik

Piazza della Loggia
- Targa in memoria della visita di Papa San Giovanni Paolo II a Dubrovnik

Dubrovnik

Targhe commemorative a Dubrovnik

Croazia

Dubrovnik

Targhe commemorative in Croazia

Targhe commemorative a Dubrovnik

Bandiere delle comunità autonome della Spagna

Bandiera della Catalogna

Bandiere di regioni e dipendenze

Bandiere dei territori esterni dell'Australia

Bandiere delle dipendenze della Nuova Zelanda

Bandiere delle dipendenze e dei territori d'oltremare del Regno Unito

Bandiere delle comunità autonome della Spagna

Statue e monumenti a Fowey

Monumento in memoria dei caduti di Fowey nella Prima Guerra Mondiale

Targhe commemorative a Fowey

Monumento in memoria dei caduti di Fowey nella Prima Guerra Mondiale
Targa in memoria delle truppe sbarcate da Fowey nello Sbarco in Normandia

Targhe commemorative a Luton

Airport Way
- Targa in memoria dell'Airport Way

Targhe commemorative in Cornovaglia

Targhe commemorative a Fowey

Targhe commemorative nel Bedfordshire

Targhe commemorative a Luton

Luton

Targhe commemorative a Luton

Targhe commemorative in Inghilterra

Targhe commemorative nel Bedfordshire
Targhe commemorative in Cornovaglia

Fowey

Statue e monumenti a Fowey
Targhe commemorative a Fowey

Targhe commemorative nel Regno Unito

Targhe commemorative in Inghilterra

Cornovaglia

Fowey

Bedfordshire

Luton

Detti e proverbi romani

Fare il portoghese
Mezzo che top

Le torri del Rione Pigna

A seguire un elenco alfabetico delle torri presenti nel Rione Pigna

Torre del Papitto, in Piazza dei Calcarari

Edicole Sacre a Dorgali

Via Mannu
- Immagine della Beata Maria Gabriella Sagheddu

Riano

Statue e monumenti a Riano

Statue e monumenti a Civitavecchia

Busto di Luigi Calamatta, in Viale Garibaldi
Busto in memoria del I Reggimento Bersaglieri, in Viale Garibaldi
Statua di Santa Fermina, in Calata Cesare Laurenti
Busto di Francesco Vignanelli, in Viale Garibaldi

Statue e monumenti a Riano

Monumento a Giacomo Matteotti, in Via Flaminia

Strade del Suburbio Portuense

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Suburbio Portuense.

Via del Bosco degli Arvali

Strade del Suburbio Gianicolense

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Suburbio Gianicolense.

Via di Bravetta

Via dei Feltreschi

Via dei Gonzaga

Via della Pisana
Via Poggio Verde

Stabilimenti balneari a Roma

Stabilimenti scomparsi

Quartiere Lido di Ostia Levante
Stabilimento Roma

Mappa di Ciudad del Guatemala nel 1894

Clicca per ingrandire
Questa mappa mostra Ciudad de Guatemala, capitale del Guatemala, come si presentava nel 1894.

Stabilimento Roma



Lo Stabilimento Roma era il più importante stabilimento balneare di Ostia.
Fu costruito nel 1924 e fu minato dai Tedeschi e fatto saltare nella notte tra il 12 e il 13 dicembre 1943, e sorgeva lungo quello che oggi è Lungomare Paolo Toscanelli, nel Quartiere Lido di Ostia Levante.
Il 1918 erano iniziati, dopo i ritardi subiti a causa della guerra, i lavori per la ferrovia Roma Ostia da parte dell'ente SMIR (Sviluppo Marittimo e Industriale di Roma), istituito per gestire il porto di Ostia Nuova e la rete ferroviaria che la collegava con Roma.
Nel 1923 vista l'impossibilità della costruzione del porto marittimo, fu decisa la soppressione dello SMIR, le proprietà dell'ente passarono allo Stato ed il governo autorizzò la cessione gratuita al Comune di Roma.
Il nuovo concessionario della ferrovia Roma Ostia fu la Società Elettroferroviaria Italiana (SEFI), con cui fu stipulata la convenzione nel 1924.

Manifesto della SEFI che pubblicizza la vicinanza di Ostia a Roma grazie alla nuova ferrovia, 1926.

Contestualmente alla ultimazione della linea ferroviaria fu prevista dalla SEFI la costruzione di un grande stabilimento balneare sull'arenile di levante, posto in asse con la Chiesa Regina Pacis, allora in costruzione, per incoraggiare la funzione turistica del Lido di Roma.
Il progetto fu affidato nel 1924 al Professor Giovanni Battista Milani dell'Università di Roma, accademico di tendenze tradizionaliste.

Veduta prospettica dello stabilimento Roma, primo progetto di Giovanni Battista Milani, 1924.

Egli elaborò un grandioso stabilimento costituito da due edifici, uno sul lungomare, l'altro su una rotonda nell'acqua, entrambi collegati da un lungo pontile.
In parte era ispirato, nello sviluppo sia sulla spiaggia che sul mare, a strutture ottocentesche e novecentesche quali la rotonda della Jetéepromenade di Nizza e la rotonda a mare di Scheveningen in Olanda.
Lo stabilimento doveva chiamarsi "Roma è Vincitrice", poi abbreviato in Roma, chiaro quindi era il riferimento alla passate glorie della Roma antica.
Il Milani creò una incredibile fusione di stili e citazioni architettoniche, in una perfetta sintesi eclettica di tradizione e innovazione. I materiali utilizzati erano i più moderni: il cemento armato a vista per tutte le strutture, in tal modo venivano a crearsi effetti di colore con la capacità di fondersi "con la tinta bluastra del mare e del cielo, amalgamando il paesaggio e l'edificio in una natura sola". Le architetture, così come le decorazioni pittoriche e le statue, erano invece influenzate soprattutto dall'arte romana dell'età imperiale.

Vista dello stabilimento Roma dal lungomare.

Il fabbricato di terra era ispirato, inevitabilmente per la destinazione balneare del complesso, al frigidarium delle Terme di Caracalla, di cui riprendeva la tripartizione in grandi arcate sul versante verso la città, e la grande sala interna.

Lo stabilimento Roma in costruzione nel 1924.

Questo fu il primo edificio ad essere costruito nel 1924, quì il 10 agosto dello stesso anno fu offerto al capo del Governo Benito Mussolini, che aveva appena inaugurato la ferrovia Roma Ostia, un pranzo di gala organizzato dalla società SEFI, anche se l'edificio none era ancora ultimato.

La rotonda costruita alla fine del pontile nel 1925.

Contemporaneamente vennero gettate le fondamenta del lungo pontile (62 m. e largo 6.5 m.), che terminava in una rotonda su palafitte realizzata nel 1925.
Il 1 luglio 1925 lo stabilimento fu aperto al pubblico con un grande entusiasmo popolare, e la frequentazione della ricca borghesia romana.

Primo progetto dell'edificio sulla rotonda a mare con i padiglioni laterali, 1924.

Sulla rotonda a mare fu progettato da Milani l'edificio del ristorante di cui furono redatti due progetti, il primo più esteso con un edificio centrale a cupola affiancato da due piccoli padiglioni di ispirazione termale, il secondo comprendente solo l'edificio a cupola. Soprattutto nel primo progetto forte è il richiamo nell'impianto strutturale al padiglione liberty del Vestibolo d'onore che Raimondo D'Aronco realizzò per l'Esposizione Internazionale d'Arte Moderna di Torino nel 1902, da cui vengono ripresi i contrafforti che sostenevano la cupola e si incurvavano esternamente per terminare su pilastri occupati da gruppi statuari.


La cupola invece traeva in Milani ispirazione dalle architetture bizantine come la Basilica di S. Sofia a Costantinopoli; le scale, le balaustre e le finestre erano di origine imperiale Romana.

Secondo progetto dell'edificio sulla rotonda a mare, 1924.
Nel secondo progetto i corpi laterali furono aboliti e rimase soltanto l'edificio centrale a cupola, al culmine dei pilastri degli otto archi rampanti che sostenevano il tamburo furono previste altrettante copie in marmo della Vittoria Alata scoperta ad Ostia Antica nel 1907 e diventata presto il simbolo della nuova città.

L'edificio a cupola sulla rotonda in costruzione nel 1926.

L'edificio fu costruito nel 1926 e terminato nel 1927, nello stupore generale, grande fu infatti l'apprezzamento per la particolarità della cupola nella sua struttura ibrida e condensata di stili architettonici.

L'edificio in via di ultimazione, 1926.

Nel 1928 la rotonda fu allargata e raggiunse delle dimensioni considerevoli, con i suoi 270 pali di cemento armato conficcati nel fondale sabbioso, era occupata dai tavoli del ristorante. La pianta era mistilinea con il parapetto che assumeva un andamento prima concavo e poi convesso di ispirazione barocca. Quattro grandi colonne doriche scanalate che ospitavano delle vittorie alate di bronzo furono sistemate accanto all'edificio centrale.

La rotonda a mare con la sua linea barocca.

La rotonda fu ingrandita permettendo di avere molto spazio intorno al ristorante.

Nel complesso lo stabilimento occupava 1000 mq di spiaggia. Perpendicolarmente all'asse del pontile si sviluppavano lungo la spiaggia i 400 camerini di legno, al termine dei quali partivano due lunghi pontili di legno che correvano paralleli a quello centrale di cemento armato.


Sulla spiaggia erano invece presenti 100 casotti di lusso, e verso la riva circa 150 ombrelloni particolari coperti, chiamati appunto 'tende Roma'.

Il monumentale ingresso allo stabilimento Roma.

L'entrata sul lungomare era caratterizzata dalla grande facciata, lunga quasi 60 metri, alta circa 13 metri, simile a quella del frigidarium delle Terme di Caracalla, che era preceduta da una scalinata; tre alte arcate conducevano al grande salone interno, queste erano affiancate da quattro pilastri in cemento armato sormontati da altrettante copie di statue romane classiche. L'esterno delle volte degli archi e i pilastri di cemento erano decorate a livello del cornicione da una serie di protomi di lupa in bronzo, copie di quelle ritrovate nelle navi di Nemi. All'interno le volte avevano un soffitto a cassettoni in cemento.
Lateralmente il grande corpo di fabbrica era raccordato a due padiglioni da un basso muro concavo che ospitava le biglietterie e aveva tre finestre, i corpi laterali avevano un tetto a spioventi e una grande finestra termale con transenne che affacciava sul lungomare, al loro interno erano presenti buffet, caffè, bar, sale di lettura e scrittura e ufficio postale; oltre questi due corpi furono costruiti altri due edifici che contenevano un cinema e un teatrino di marionette. Alle estremità della scalinata si innalzavano due aste portabandiera di ferro, su una base di marmo.

Il salone del ristorante aveva grandiosi soffitti decorati con stucchi e dipinti, tutte le porte finestre conducevano ai terrazzi.

Superate le tre arcate si apriva un ingresso costituito da una finestra termale poggiante su due colonne doriche scanalate, da quì si arrivava alla grande sala del ristorante.
Questa si ispirava al frigidarium Terme di Caracalla, si sviluppava su tre arcate longitudinalmente e una sui lati brevi, le grandi volte, decorate di stucchi geometrici in rilievo, poggiavano su robuste colonne con capitello corinzio scanalate. Le pareti laterali e parte della volta, erano state afrescate dal pittore Antonio Calcagnadoro in stile pompeiano. Le finestre superiori erano di tipo termale, con transenne esagonali.

Veduta dello stabilimento Roma dalla spiaggia.
Il fronte lungo la spiaggia presentava tre grandi arcate contenenti finestre termali su due colonne, superiormente altre finestre erano seguite da un cornicione spezzato.


Accanto al maestoso corpo principale erano presenti quattro corpi laterali, due per lato, di cui i più vicini avevano una grande finestra termale sulla facciata, gli estremi, contenenti il cinema e il teatro di marionette si presentavano con un portico di quattro colonne doriche.

Particolare della terrazza sul mare dall'edificio che ospitava il teatro delle marionette e il cinema.


Una grande terrazza con balaustra si affacciava verso il mare, quattro colonne doriche sormontate da vittorie alate di bronzo scolpite da Mario Bucci la impreziosivano. Dalla terrazza partiva il pontile che conduceva alla rotonda a mare.

Vista della rotonda a mare e del pontile dalla terrazza.
Sulla rotonda a mare si elevava il grande edificio del Ristorante, simbolo dell'intero stabilimento e di Ostia stessa.
Questo era costituito da due sale a pianta circolare sovrapposte: una sala da pranzo al piano inferiore e una per le feste in quello superiore.

La rotonda a mare con il Ristorante appena inaugurato.

Esternamente la facciata era molto articolata, caratterizzata da un susseguirsi
di grandi finestre termali, finestre quadrangolari transennate e rampe di scale
che portavano ad una grande terrazza circolare. Sulla terrazza si affacciavano le finestre termali al secondo livello della grande sala da pranzo e si innestavano i grandi otto archi rampanti che sostenevano il tamburo della cupola e che terminavano in grandi pilastri su cui era posta una copia della Vittoria Alata, scolpita dallo scultore Mario Bucci.

Vista verso Ostia dal terrazzo del I livello dell'edificio del Ristorante, a destra si vede la copia della Vittoria Alata su uno dei pilastri.

Paolo Orlando con la Vittoria Alata nel 1912.

Il tamburo della cupola ospitava altre finestre termali che illuminavano la sala da ballo e l'ultima terrazza circolare. La cupola, di aspetto bizantino, poggiava su una serie di archetti bassi rinforzati in cemento armato ed era costituita da arcate di ferro rivestite in rame. Come l'edificio sul lungomare così i vari pilastri della cupola erano decorati con copie della lupa delle Navi di Nemi in bronzo. L'interno della cupola era rivestito a cassettoni di legno.

La cupola del Roma durante la visita di Mussolini e Ismet Pasha nel 1932 (foto Istituto Luce).

L'interno era occupato da una grande sala circolare del diametro di 24 metri che ospitava il ristorante, altre piccole sale adiacenti ospitavano le cucine, le dispense e alcuni uffici.
La sala era delimitata da arcate a tutto sesto che erano decorate con paraste corinzie, dietro le arcate si aprivano le porte finestre che davano sul mare. Superiormente si aprivano delle finestre termali transennate. 

Interno della sala del ristorante.

Superiormente era presente una sala per le feste e per il ballo del diametro di 12 metri, era delimitata da una seria alternata di finestre termali, superiormente si elevava la cupola rivestita di cassettoni di legno simile a quella del Pantheon.
La bellezza e la versatilità dello Stabilimento Roma lo resero protagonista della vita mondana di Ostia e Roma, spesso il capo del Governo vi si recò in visita, come quando nel 1932 il ministro Ismet Pasha e alti funzionari turchi fecero una visita allo stabilimento. Inoltre fu teatro di manifestazioni sportive e di trasvolate aeree.

Ismet Pasha e Benito Mussolini allo stabilimento Roma il 29 maggio 1932. 

La fine del Roma fi segnata nel 1943, le truppe Tedesche minarono le strutture per impedire di facilitare un possibile sbarco alleato. Lo stabilimento fu fatto saltare nella notte tra il 12 e il 13 dicembre. Soltanto le colonne con le vittorie alate e il pontile rimasero in piedi.

Le macerie dello stabilimento dopo l'esplosione.

Ufficiali americani sulle rovine del Roma nel 1945.

Le macerie furono rimosse negli anni Cinquanta, ancora oggi sono presenti le basi dei piloni della rotonda a mare nell'acqua.





Chiese del Quartiere Tuscolano

A seguire un elenco relativo alle Chiese del Quartiere Tuscolano, elencate in ordine alfabetico. In questa lista riteniamo inserire tutte le Chiese la cui struttura è ancora esistente, anche se sconsacrata. Per quanto riguarda le Chiese non più esistenti o di cui restano avanzi particolarmente ridotti, abbiamo realizzato una lista apposita che trovate anche qui sotto.

Santa Maria Immacolata e San Benedetto Giuseppe Labre, in Via Taranto angolo Via Monza

Strade del Quartiere Prenestino-Labicano

A seguire, un elenco di tutte le strade attualmente esistenti nel Quartiere Prenestino-Labicano.

Via Alberico da Barbiano

Via Braccio da Montone

Via Ettore Giovenale

Piazza Roberto Malatesta

Via Giovanni Battista Nolli

Via Antonio Raimondi
Via Romanello da Forlì