Pietra d'inciampo in memoria di Costanza Sonnino


La pietra d'inciampo in questione si trova in Via del Portico d'Ottavia, nel Rione Sant'Angelo, e ricorda Costanza Sonnino (1909-data ignota), arrestata dalle truppe naziste durante il rastrellamento del Ghetto di Roma del 16 Ottobre del 1943, deportata ad Auschwitz e morta in data ignota.

Nessun commento:

Posta un commento