Pietre d'inciampo di Via del Portico d'Ottavia 9


Le pietre d'inciampo in questione si trovano in Via del Portico d'Ottavia all'altezza del civico 9, nel Rione Sant'Angelo, e ricordano Giovanni Sabatello (1883-data ignota), Abramo Sabatello (1892-data ignota), Celeste Tagliacozzo (1892-1943), Graziella Sabatello (1916-1943), Italia Sabatello (1918-1943), Emma Sabatello (1919-1943), Enrica Sabatello (1921-1943), Letizia Sabatello (1923-1943), Leone Sabatello (1927), Enrica Tagliacozzo, Celeste Alba Sabatello (1940-1943), Liana Ornella Sabatello (1943-1943), che in questa casa abitavano e che vennero tutti arrestati durante il rastrellamento del Ghetto del 16 Ottobre del 1943 e deportati nel campo di sterminio di Auschwitz.
Di loro sopravvisse solamente Leone Sabatello.

Nessun commento:

Posta un commento