Colonna in memoria dei caduti di Via Flaminia e Ponte Milvio


La colonna in questione si trova nei giardini tra Via Flaminia e Viale Tiziano, nel Quartiere Pinciano, e ricorda diversi soldati caduti nel 1849 lungo la Via Flaminia e nei pressi di Ponte Milvio nel tentativo di difendere la Repubblica Romana.


Nel piedistallo della colonna sono ricordati in maniera più specifica questi caduti. Su una faccia del piedistallo è ricordata la Legione Polacca guidata dal Cpaitano Podulah, su un altro i Carabinieri Fulgenzio Fabrizi ed Emilio Gori ed il popolano Alessandro Scalabrini, sul terzo lato i membri del Battaglione Universitario Alfiere Filippo Zamboni ed i fratelli Francesco ed Alessandro Archibugi, mentre sulla quarta faccia è ricordato come questo monumento sia stato fatto erigere dal Governatorato nel 1941 su iniziativa della Legione Garibaldina, del Comitato Romano del Regio Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e della Società Giuseppe Garibaldi.


Nessun commento:

Posta un commento