Fontana dell'Acqua Marcia


La Fontana dell'Acqua Marcia si trova in Via Nomentana, nella parte compresa nel Quartiere Nomentano, ed è stata costruita su iniziativa del Comune di Roma nel 1900, di fronte alla Chiesa di Sant'Agnese in Via Nomentana, quando questa zona era principalmente di carattere agrestre ed oltre ai casali sorgevano solo alcuni villini isolati.
La fontana, rivestita di travertino, si presenta in maniera elegante, imitando le fontane romane del seicento, è caratterizzata da un fronte bugnato, due lesene da cui originano due cannelle, sulla cui sommità è posta una sfera; al centro è presente una targa con scritto ACQUA MARCIA, sotto la targa, dalla bocca di una maschera rappresentante Bacco, esce il getto d'acqua principale. Il coronamento della fontana è costituito da un fascione terminante in una voluta entro il quale e posto lo stemma comunale adornato da festoni. La grande vasca mistilinea poggia direttamente sul piano stradale.

Nessun commento:

Posta un commento