1 Gennaio - Cosa è successo a Roma

Alcuni episodi avvenuti in questa giornata a Roma (o legati a Roma), anno per anno.

45 avanti Cristo: entra in vigore il calendario Giuliano
39: Caligola inaugura il secondo consolato
193: Elvio Pertinace diviene imperatore Romano il giorno dopo l'uccisione di Commodo.
404: Si svolge l'ultimo combattimento tra gladiatori nella storia di Roma. Durante la lotta, il monaco San Telemaco intervenne nel tentativo di porre fine allo scontro tra gladiatori, ma venne lapidato dalla folla. L'Imperatore Onorio, colpito dal gesto di San Telemaco, decise di proibire i combattimenti tra gladiatori.
438: il Codice Teodosiano, la nuova raccolta di costituzioni imperiali voluta dall'Imperatore Romano d'Oriente Teodosio II, entra ufficialmente in vigore sia nell'Impero Romano d'Oriente che in quello d'Occidente.
1001: Papa Silvestro II incorona Santo Stefano I Re d'Ungheria.
1751: Papa Benedetto XIV Lambertini pubblica la Lettera Enciclica Celebrationem Magni al termine del Giubileo del 1750, estendendo i benefici dell'Anno Santo a tutti i Cristiani che non hanno potuto raggiungere Roma qualora avessero compiuto opere di pietà.
1890: nasce ufficialmente la colonia Italiana dell'Eritrea.
1892: gli immigrati che da molte parti del mondo - compresa Roma - andavano a cercare una vita migliore negli Stati Uniti iniziano ufficialmente ad essere accolti provvisoriamente su Ellis Island, alla foce del fiume Hudson, di fronte alla città di New York.
1894: nasce ufficialmente la Banca d'Italia. Per ospitarla viene costruito a Roma, in Via Nazionale, un edificio opera dell'architetto Gaetano Koch.
1913: gli scrittori Giovanni Papini ed Ardengo Soffici fondano a Firenze la rivista letteraria Lacerba, uno dei punti di riferimento del nascente movimento del Futurismo.
1948: entra in vigore la Costituzione della Repubblica Italiana. Enrico De Nicola è il primo Presidente della Repubblica.
1950: viene fondata l'Associazione Internazionale di Polizia (IPA).
1958: viene fondata la Comunità Europea.
1971: entra in vigore il Trattato di Lussemburgo, che sancisce il finanziamento della Comunità Europea attraverso risorse proprie ed amplia i poteri del Parlamento Europeo (ancora non eletto a suffragio universale).
1977: termina ufficialmente il programma televisivo Carosello. La RAI inizia ad adottare i moderni spot pubblicitari.
1993: viene introdotto il mercato unico della Comunità Europea.
1999: viene introdotto ufficialmente l'Euro come moneta per le transazioni finanziarie.
2002: l'Euro diviene la moneta corrente per 12 Paesi dell'Unione europea, tra cui l'Italia, in sostituzione delle vecchie monete nazionali.
2005: in Italia finisce ufficialmente il servizio militare obbligatorio dopo 143 anni.
2010: l'uso del lezionario approvato dalla CEI (Conferenza Episcopale Italiana) il 12 Novembre 2007 diviene obbligatorio nelle Sante Messe della Chiesa Cattolica.

Sono nati in questo giorno:
1405: Leonardo Mansueti, umanista
1430: Maestro Martino da Como, cuoco
1449: Lorenzo de' Medici, detto "Il Magnifico", signore di Firenze
1450: Alessandro Minuziano, editore

Il Cristianesimo festeggia:
- Maria Santissima Madre di Dio
- Circoncisione di Gesù
- San Basilio (solo la Chiesa Ortodossa, i Cattolici lo festeggiano il 2 Gennaio)
- San Chiaro di Vienne
- San Davide IV di Georgia
- Sant'Eugendo
- San Froberto
- San Fulgenzio di Ruspe
- San Giuseppe Maria Tomasi
- San Giustino di Chieti
- San Guglielmo da Volpiano
- Sant'Odilone di Cluny
- San Severino Gallo
- San Sigismondo Gorazdowsky
- San Telemaco
- San Vincenzo Maria Strambi
- Santa Zdislava Berka
- Beato Andrea Gomez Saez
- Beata Caterina Solaguti
- Beati Giovanni Battista e Renato Lego
- Beato Giovanni da Montecorvino
- Beato Lojze Grozde
- Beato Marian Konopinski
- Beato Ugolino da Gualdo Cattaneo
- Beato Valentin Paquay

La Religione Romana antica e moderna festeggia:
- Calende
- Natale di Esculapio sull'Isola Tiberina
- Natale di Veiove sull'Isola Tiberina

Sono feste internazionali:
- Capodanno
- Giornata mondiale della Pace
- Giorno del pubblico dominio

Nessun commento:

Posta un commento