Vicolo dei Granari


Vicolo dei Granari si trova nel Rione Parione, più precisamente tra Via di Santa Maria dell'Anima e Via del Teatro Pace. La strada è preceduta - venendo da Via di Santa Maria dell'Anima - da un arco, e per questa ragione era in precedenza nota come Via dell'Arco de' Mellini, dal momento che l'isolato in questioen era di proprietà della nota famiglia Romana dei Mellini che proprio qui vicino possedeva una torre, Tor Millina.
Nella strada furono istituiti diversi granai, in dialetto romanesco conosciuti come granari, da cui il successivo nome della strada.
Al civico 4 di questa strada ebbe sede il Teatro Pamphilj, all'interno di un edificio seicentesco che ancora oggi porta sopra il portone la colomba, simbolo araldico della nobile famiglia. Il teatro, che era noto anche come Teatro dei Granari, dal nome della strada, fu molto importante, soprattutto nella seconda metà del XVII Secolo, ed ospitò spettacoli di ogni tipo, da quelli lirici a quelli dei burattini, fino alla metà del XIX Secolo, quando venne smantellato.
Sotto l'arco, è presente un'immagine della Madonna.


Al civico 3 del vicolo si trovava anche la discoteca La Maison, un locale di successo oggi chiuso da alcuni anni.

Nessun commento:

Posta un commento