Targhe in memoria della deportazione degli Ebrei dal Ghetto e dei neonati morti nei lager


Le targhe in questione si trova in Via del Portico d'Ottavia, nel Rione Sant'Angelo, più precisamente nel Ghetto.
La prima delle due ricorda la deportazione di 1.259 Ebrei dal Ghetto di Roma, avvenuta nel rastrellamento del Ghetto del 16 Ottobre 1943. Solo 16 persone, 15 uomini ed 1 donna, fecero ritorno tra i deportati in seguito a questa retata. La targa è stata qui posta il 23 ottobre 1964 dal Comitato per le celebrazioni del Ventennale della Resistenza.
La seconda targa ricorda i neonati morti nei lager nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale ed è stata qui posta nel Gennaio 2001.

Nessun commento:

Posta un commento