Busto e targa in memoria di Ruggiero Bonghi


Il busto con annessa targa in questione si trova in Via dei Mille, nel Rione Castro Pretorio, e ricorda il filologo, politico ed accademico Ruggiero Bonghi (Napoli 1826 - Torre del Greco 1895), Ministro della Pubblica Istruzione del Regno d'Italia tra il 1874 ed il 1876, che presso questo villino visse.
Il busto venne realizzato da Ettore Ferrari nel 1904, e fu inaugurato il 5 Giugno di quell'anno alla presenza dei figli Luigi e Marco, della vedova e dell'ambasciatore francese Barrere, quest'ultimo dal momento che il busto è stato realizzato per volontà della Società Italo-Francese.
Come in altri busti di Ettore Ferrari, ad esempio quello del Canova nella via dedicata allo scultore nel Rione Campo Marzio, è segnato l'anno Ab Urbe Condita, in questo caso 2657. Questo perché il Ferrari era massone ed anticlericale, e perciò spesso non faceva riferimenti all'anno Cristiano. Si tratta di un caso particolare, anche per via del fatto che il Bonghi fu oppositore della massoneria e dell'anticlericalismo, entrambi piuttosto diffusi negli anni immediatamente successivi all'Unità d'Italia.

Nessun commento:

Posta un commento