Affinem

Con il toponimo Affinem era nota, durante l'Alto Medioevo, tutta la zona lungo il Tevere dall'altezza della Chiesa di San Giovanni dei Fiorentini fino al Porto di Ripa Grande, dunque tra i Rioni Ponte, Regola, Sant'Angelo e Ripa.
Questo nome deriva con tutta probabilità dalla locuzione latina Ad flumen, che indica appunto la vicinanza al Fiume. Qualcuno ha pensato che potesse derivare invece da Ad finem, al confine, in riferimento al confine tra i Rioni Ponte e Regola, dove appunto si trovava anche la Chiesa di San Pantaleo Affine.
Si tratta tuttavia di una ricostruzione con tutta probabilità errata, non solo perché il toponimo riguardava una zona ben più vasta ed accomunata dalla vicinanza al Tevere, ma anche perché molte Chiese che facevano riferimento al toponimo Affinem hanno poi mutato la denominazione in "in Onda", che dà molto bene l'idea della vicinanza con il Tevere.

Nessun commento:

Posta un commento