Targa in memoria della costruzione di due elevatori presso la Basilica di San Vitale


La targa in questione si trova in Via Nazionale, nella parte compresa nel Rione Monti, al fianco della Basilica di San Vitale, e ricorda la costruzione di due elevatori per collegare il piano stradale alla Basilica di San Vitale, situata sotto al livello della strada e fino a quel momento raggiungibile solo attraverso una rampa di scale.
Nella targa che ricorda la costruzione degli ascensori, il nome della Basilica di San Vitale è riportato nella sua dicitura completa: Basilica dei Santi Vitale, Valeria, Gervasio e Protasio.
Gli ascensori sono stati realizzati nel 2012, in occasione del 1600esimo anniversario della fondazione della Basilica.
Tra i ringraziamenti, nella targa, sono citati i Cardinali Maida e Vallini, Monsignor Mandara, l'archeologa Valeria Bartoloni e i parrocchiani benefattori che hanno permesso la realizzazione dell'opera Mario Vicini e Giuseppina Capezzera.

Nessun commento:

Posta un commento