Targa in memoria del restauro del Museo Barracco ad opera di Enrico Gui


La targa in questione si trova all'interno del Museo Barracco, tra Corso Vittorio Emanuele II ed il Vicolo dell'Aquila, nel Rione Parione, e ricorda l'ampliamento e restauro di questa struttura avvenuta ad opera dell'architetto Enrico Gui tra il 1898 ed il 1904, contestualmente alla realizzazione di Corso Vittorio Emanuele II, quando il Palazzo della Farnesina ai Baullari ancora non ospitava il Museo Barracco.

Nessun commento:

Posta un commento