Piazza di Santa Maria in Trastevere


Piazza di Santa Maria in Trastevere si trova nel Rione Trastevere, compresa tra Via della Paglia e Via della Lungaretta. La piazza è forse una delle più antiche di Roma ed è dominata dalla presenza dell'antica Basilica di Santa Maria in Trastevere, che ne da il nome. La tradizione vuole che la Basilica sia stata costruita al tempo di Papa San Calisto I (217-222) nel luogo dove sgorgò miracolosamente dell'olio. In ogni caso, una nuova struttura ecclesiastica fu realizzata al tempo di Papa San Giulio I (337-352). Le origini della piazza potrebbero anche risalire a quel tempo, non vi sono testimonianze precise a riguardo, certo è che da sempre rappresenta uno dei centri del Rione Trastevere di cui è anche un importante snodo tra le principali arterie stradali storiche.
Al centro della piazza oggi c'è una fontana opera di Carlo Fontana, che secondo la tradizione sorge sul luogo dove esisteva una fonte di età augustea.
Sulla piazza si affaccia inoltre il Palazzo di San Calisto, risalente al 1613 nelle sue forme attuali ma le cui origini furono precedenti. Negli anni il precedente edificio è stato sede di monaci benedettini e residenza Papale, dove abitò anche Papa Eugenio IV Condulmer (1431-1447). Il nuovo palazzo, invece, fu sede del Vicariato dal 1964 al 1967, tra le altre funzioni ricoperte.
Sulla piazza, di fronte alla Basilica, si trova invece il Palazzo Leoni Pizzirani.
Dopo la Seconda Guerra Mondiale, sulla piazza venne collocata una targa che ricorda i partigiani di Trastevere caduti durante la Resistenza.

Luoghi d'interesse sulla piazza:
Basilica di Santa Maria in Trastevere
Palazzo di San Calisto
Fontana di Piazza di Santa Maria in Trastevere
Palazzo Leoni Pizzirani

Altri siti che ne parlano:
- Piazza di Santa Maria in Trastevere - in Istanti di Bellezza
- Piazza di Santa Maria in Trastevere - in Roma Segreta

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy