Via di San Gallicano


Via di San Gallicano è una strada del Rione Trastevere compresa tra Via della Lungaretta e Viale di Trastevere. Essa deve il proprio nome all'Ospedale San Gallicano, accanto al quale la strada passa, costruito nel 1724 e in cui oggi operano la Comunità di Sant'Egidio e l'Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà (INMP). Sulla strada si affaccia la Chiesa di San Gallicano, Chiesa che fa parte dell'omonimo complesso ospedaliero.
Lungo la strada nacque nel 1781 il grande incisore Bartolomeo Pinelli, grande testimone della Roma del XIX Secolo. A lui fu dedicata una targa, qui posta nel 1872, ma l'edificio venne demolito per costruirne uno nuovo su Viale Trastevere. Pinelli venne così risarcito con la realizzazione di un busto in Viale Trastevere che lo ricorda.
Sulla strada è presente un'Edicola Sacra raffigurante la Madonna col Bambino risalente al XIX Secolo.
All'angolo con Viale Trastevere è invece presente un palazzo in stile razionalista, realizzato nell'immediato secondo dopoguerra.

Luoghi d'interesse lungo la strada:
- San Gallicano
- Ospedale San Gallicano
- Ospedale INMP
- Opera Nazionale Montessori

Altri siti che ne parlano:
- Via di San Gallicano - in Info Roma
- Via di San Gallicano - in Roma Segreta

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy