Piazza di Sant'Apollonia


Piazza di Sant'Apollonia si trova nel Rione Trastevere, compresa tra Via della Lungaretta e Via del Moro. Deve il proprio nome alla Chiesa, oggi non più esistente, di Sant'Apollonia, che si affacciava sulla piazza. Per quanto possa sembrare strano, infatti, la Chiesa che si affaccia su Piazza di Sant'Apollonia è dedicata a questa Santa, ma a Santa Margherita.
La preesistente Chiesa di Sant'Apollonia venne realizzata nel 1582 per volontà di Paluzza Pierleoni, che trasformò il suo palazzo in monastero ed edificò tale Chiesa, ma nel 1888 l'edificio (che era passato in proprietà dell'Opera Regina Margherita) venne radicalmente trasformato e divenne un'abitazione civile. All'inizio del '900, inoltre, venne ricavato da alcuni ambienti del Monastero il Teatro Belli.
Di fronte a dove sorgeva la Chiesa di Sant'Apollonia, invece, è ancora presete la Chiesa di Santa Margherita, le cui origini risalgono al 1288 mentre l'attuale facciata è stata realizzata nel 1680. Tale Chiesa, seppur nota come Santa Margherita, è intitolata anche a Sant'Emidio, e in passato per questa ragione la piazza ebbe il nome di Piazza di Sant'Emidio.
Secondo la tradizione, in questa casa abitò Raffaello Sanzio (e magari ci piacerebbe vedere una targa in sua memoria...), mentre di certo vi abitò il pittore e collezionista francese Jean-Baptiste Wicar: anche in questo caso, non è presente una targa in sua memoria.

Luoghi d'interesse sulla piazza:
- Chiesa di Sant'Apollonia (non più esistente)
- Chiesa di Santa Margherita
- Teatro Belli (sito)

Altri siti che ne parlano:
- Piazza di Sant'Apollonia - in Info Roma
- Piazza di Sant'Apollonia - in Roma Segreta
- Piazza di Sant'Apollonia - in Roma Sparita

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy