Roma Convention Center - La Nuvola


Il Roma Convention Center, La Nuvola, noto anche con il nome di Nuvola di Fuksas (dal cognome del celebre architetto che l'ha progettata) è un centro congressi situato nel Quartiere Europa, meglio noto come EUR, nell'isolato compreso tra Via Cristoforo Colombo, Viale Europa, Viale Shakespeare e Viale Asia.
L'origine dell'edificio risale al 1998, quando il Comune di Roma decise di indire un concorso internazionale per la realizzazione di un centro congressi in quest'area.




Nel 2000 la vittoria del concorso fu assegnata al progetto dell'architetto Massimiliano Fuksas da una giuria internazionale presieduta da Norman Foster.
I lavori iniziarono nel 2007 ad opera della Società Condotte. Si incontrarono subito delle difficoltà dovute alle continue modifiche al progetto esecutivo disposte dalla Direzione dei Lavori e dalla Direzione Artistica, si contano 10 varianti. I ritardi, hanno comportato l'allungamento dei tempi e dei costi, l'edificio è stato terminato nel 2016, con un costo finale di 467 milioni invece dei 275 milioni di euro previsti nel 2000.
L'edificio ha una struttura particolare che gli ha permesso di vincere nel 2012 il premio Best Building Site dal Royal Institute of British Architects.

Interno della Nuvola

Esso è formato da una grande teca in vetro, all'interno della quale è presente la "Nuvola" che da il nome all'intera struttura.


Questa suggestiva quanto complessa struttura rappresenta l'auditorium, posto all'interno della teca in cui vi sono anche altri spazi per eventi.
Da Viale Europa si può invece accedere ad un'altra struttura del complesso, ovvero un albergo di alto livelli con 441 stanze.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy