Palazzo Odescalchi Simonetti



Palazzo Odescalchi Simonetti è situato in Via Vittoria Colonna n 11 nel Rione Prati.
Fu uno dei primi edifici costruiti nel nuovo rione nella principale via urbanizzata all'epoca, dal Conte Cahen, la Via Reale, oggi Via Vittoria Colonna.
Nel 1879 principe Baldassarre Ladislao Odescalchi acquistò un lotto di terreno lungo la nuova strada per realizzare un grandioso palazzo in stile rinascimentale fiorentino, che fu progettato dall'architetto Francesco Fontana. La morte dell'architetto, nel 1882, bloccò il cantiere, che riprese soltanto nel 1886, affidato a Raffaele Ojetti e terminato nel 1889.
Nel 1890 il pittore ed antiquario Attilio Simonetti stabilì la propria Galleria Antiquaria nel palazzo, inoltre nel 1904 acquistò l'intero immobile. 

L'interno della Galleria Simonetti

La parte posteriore dell'isolato, su Via Marianna Dionigi, era adibita a giardino.
Il palazzo si sviluppa su tre piani, è rivestito completamente da un bugnato rustico, le finestre dei primi due piani sono bifore con colonnina corinzia, mentre quelle dell'ultimo sono quadrangolari.
Agli angoli del palazzo, lungo Via Vittoria Colonna, si trovano due grandi stemmi della famiglia Odescalchi.








Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy