Via Asinaria

Sulla sinistra si può vedere Porta Asinaria, da cui la Via Asinaria partiva
Via Asinaria era una strada oggi non più esistente che, partendo da Porta Asinaria, di fianco all'attuale Porta San Giovanni, raggiungeva la Via Latina e la Via Ardeatina, attraversando principalmente l'attuale Quartiere Appio-Latino.
Molti antichi topografi ritenevano che la strada, così come la porta, prendessero il nome dai numerosi asini che vi transitavano per portare i prodotti della campagna a Roma. Si tratta in realtà di un falso, dal momento che con tutta probabilità deve il suo nome alla potente gens romana degli Asinii, che lungo essa avrebbero avuto diversi possedimenti.

Nessun commento:

Posta un commento