Albergo del Sole al Pantheon



L'Albergo del Sole è un hotel situato in Piazza della Rotonda n. 63, nel Rione Colonna.
Si tratta di uno dei più antichi alberghi di Roma ancora esistenti, le sue origini risalgono alla metà del 1400, quando fu installato nella piazza del Pantheon, che allora ospitava il mercato.
Il primo documento che abbiamo è del 1497, quando vengono citati alcuni ufficiali al seguito dell'Imperatore Federico III che alloggiarono nella Locanda del Montone, nome originario dell'albergo.



Nel 1500 appartenne alla famiglia degli Alberini, poi passò ai Turchi e quindi al chierico Giovanni Bitonto, nel 1600 la proprietà divenne delle monache Benedettine di Santa Maria in Campo Marzio e cambiò il nome in Albergo del Sole. 
Il 1968 l'albergo fu acquistato dalla famiglia Muzzi, che provvide ad un importante restauro interno.
La facciata in laterizio, ha un'impronta quattrocentesca, con finestre ad arco incorniciate da clipei e da una trabeazione, ai primi due piani, mentre l'ultimo livello, una volta occupato da un loggiato, è dotato di semplici finestre.



Nello storico edificio hanno soggiornato ospiti illustri, quali Ludovico Ariosto, Cagliostro e Pietro Mascagni.
Sulla facciata sono poste due lapidi che ricordano il soggiorno di Ariosto, nel 1513, e Mascagni, nel 1890.
Oggi l'albergo dispone di 32 camere di lusso, nella hall, di aspetto seicentesco, sono presenti alcuni affreschi.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy