La Lotta


La statua raffigurante la Lotta si trova nella parte del Quartiere Parioli nota come Villaggio Olimpico, all'angolo tra Viale XVII Olimpiade e Via Unione Sovietica. Si tratta di una delle statue raffiguranti discipline sportive realizzate nel 1929 dallo scultore Amleto Cataldi per ornare lo Stadio del Partito Nazionale Fascista.
Anche in quest'opera, Cataldi esalta l'agonismo attraverso il plasticismo dei corpi muscolosi degli atleti.
Quando negli anni '50 lo Stadio Nazionale venne abbattuto per fare spazio al nuovo Stadio Flaminio, le statue vennero spostate nel nuovo quartiere del Villaggio Olimpico, di cui divennero un pregevole arredo urbano.
Tra il 2009 ed il 2012, il Senatore Luigi Ramponi ne ha finanziato il restauro per ricordare la defunta moglie Eugenia Matteucci, studiosa di Amleto Cataldi.

Nessun commento:

Posta un commento