Vicolo Ampliato

Vicolo Ampliato è una strada che si trovava nel Quartiere Ostiense. Alcuni studiosi hanno interpretato il nome come dovuto a una strada che nel tempo aveva ricevuto un ampliamento, fatto che tuttavia solleva diversi dubbi dal momento che per una strada di campagna è difficile parlare di vero e proprio "ampliamento" quando sarebbero più probabili un prolungamento o un allargamento.
La risposta all'etimologia di questo toponimo la potrebbero dare le non lontane Catacombe di Domitilla, all'interno delle quali è presente il Cubicolo di Ampliato. Potrebbe dunque trattarsi dello stesso Ampliato, la cui memoria sarebbe stata conservata nella zona, o di un suo omonimo.

Nessun commento:

Posta un commento