Sepolcro di Largo Eduardo Talamo


In Largo Eduardo Talamo, nella zona del Quartiere Tiburtino nota come San Lorenzo, è visibile un sepolcro di epoca Romana con diversi interventi successivi. Si tratta di una struttura rinvenuta durante alcuni scavi nel 1935 lungo il Viale dello Scalo di San Lorenzo all'angolo con Via dei Sardi, lungo quello che era il tracciato dell'antica Via Collatina e successivamente della Via di Malabarba.
Attorno all'edificio erano stati ritrovati alcuni colombari, mentre in periodi successivi vi erano stati costruiti sopra altri edifici.
Il movimento era costituito in origine da un basamento costituito di lastre di travertino, cui era sovrapposta una struttura cilindrica. Non sono noti dettagli sulla storia del sepolcro, ma stando alla struttura è analogo ad altri mausolei risalenti al I Secolo avanti Cristo. All'interno è presente una camera che conteneva due sarcofagi databili circa al II-III Secolo dopo Cristo.
Quando venne ritrovato, il mausoleo venne trasferito nel luogo dove adesso si trova.

Nessun commento:

Posta un commento