Via di San Francesco di Paola


Via di San Francesco di Paola è una strada del Rione Monti, compresa tra Via Cavour e Piazza di San Pietro in Vincoli. Essa attualmente si presenta come una scalinata che, salendo da Via Cavour, passa sotto un suggestivo arco del Palazzo Borgia.
La strada deve il proprio nome alla vicina Chiesa di San Francesco di Paola, risalente al XVII Secolo, al fianco della quale si trova.
La strada in realtà, originariamente, aveva un percorso irregolare. Essa era divisa in più bracci, uno dei quali partiva da Piazza della Suburra, l'altro da Via Leonina, che quindi si congiungevano e poi la strada si biforcava ulteriormente, una parte terminando in Piazza San Pietro in Vincoli subito dopo l'arco, l'altra invece passava sotto la Chiesa di San Francesco di Paola, oltre la quale si interrompeva.

L'antica estensione di Via di San Francesco di Paola in una mappa del 1870
La realizzazione di Via Cavour portò al primo grande ridimensionamento di questa strada. Gli sventramenti nell'area portarono alla distruzione della parte della strada che partiva da Piazza della Suburra e alla divisione della rimanente in due parti distinte, separate dalla nuova arteria.
Negli anni successivi, gli organi preposti presero le dovute misure per riordinare quanto rimasto della strada: nel 1911 il tratto compreso tra Via Cavour e Via Leonina divenne Salita dei Borgia, mentre il tratto di fronte alla Chiesa divenne, nel 1922, Piazza di San Francesco di Paola.
Nella scalinata, chiamata anche Scalinata di San Francesco di Paola, sotto l'arco, noto anche come Arco dei Borgia, è presente un'Edicola Sacra raffigurante la Madonna del Buon Consiglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy