L'edicola di Piazzale Numa Pompilio


In Piazzale Numa Pompilio, al confine tra i Rioni Celio e San Saba, è visibile una strada costruzione, un'edicola in muratura con tre nicchie lungo la circonverenza, posta all'imbocco di Via di Porta San Sebastiano.
Non è del tutto chiaro cosa sia tale struttura, ma è altamente probabile che la sua funzione sia legata alla sua posizione, in uno snodo importante lungo la Via Appia, che parte infatti dalla vicina Porta San Sebastiano e che, prima della realizzazione delle Mura Aureliane, partiva dalla vicina Porta Capena.
L'attuale struttura è probabilmente medievale, risalente all'XI o XII Secolo, ma sorge probabilmente su un'antico compitum, ovvero un'edicola dedicata ai Lari Compitali, antiche divinità romane che proteggevano i viandanti, solitamente poste in prossimità di bivi. Come abbiamo detto, la struttura si trova infatti lungo il percorso dell'Appia compreso tra le antiche Mura Serviane e le Mura Aureliane.

L'edicola in un'incisione di Giuseppe Vasi
La struttura in muratura, con mensole a denti e, come detto, tre nicchie, era secondo diverse fonti un tempo decorata con pitture di cui tuttavia non rimane nulla.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy