Via dei Fornari


Via dei Fornari è una strada del Rione Trevi, compresa tra Piazza della Madonna di Loreto e Via Quattro Novembre. Il nome di questa strada deriva dall'Università dei Fornari, che aveva qui costruito nel 1507 la Chiesa di Santa Maria di Loreto e l'annesso ospedale. I fornari decisero di realizzare la loro sede proprio dove Traiano nell'Antica Roma aveva costruito il Foro Pistorio, ovvero il mercato del pane, con annesso Collegium dei panificatori.
Dal momento che qui era l'ospedale, per non disturbare i degenti il transito in questa strada era proibito per le carrozze. Dal momento che costeggiava il Palazzo Bonelli (oggi Palazzo Valentini) ed era chiusa con la catena, la strada fu detta anche Via della Catena di Bonelli.
Oggi la strada si presenta in modo molto diverso da come era in origine. Se il Palazzo Valentini è rimasto, le numerose opere urbanistiche che hanno portato all'allargamento di Piazza Venezia, alla nascita dell'asse Via Cesare Battisti-Via Quattro Novembre e la Via dei Fori Imperiali, pur salvando l'esistenza della via, ne hanno mutato notevolmente l'aspetto.

Nessun commento:

Posta un commento