Vicolo del Piede


Vicolo del Piede è una strada del Rione Trastevere, compresa tra Vicolo della Pelliccia e Vicolo della Paglia. L'origine del nome di questo vicolo è oggetto di dibattito: secondo alcuni potrebbe derivare da una statua o bassorilievo presente nel vicolo, magari murata su uno degli edifici, di un piede (magari il frammento di una più ampia composizione), un'ipotesi in qualche modo simile all'origine del nome di Via Piè di Marmo, dove tuttavia il piede di marmo è ancora ben visibile.
Un'altra ipotesi è che il nome derivi dall'insegna di un'osteria, o dal fatto che il vicolo si trovi "ai piedi" del Gianicolo. Più fantasiosa l'idea che il vicolo debba il nome al fatto che la sua tortuosa forma sia quella di un piede.
In ogni caso, si tratta di un tipico vicolo trasteverino, caratterizzato da edifici bassi la cui origine è molto antica.
Sul vicolo prospetta la Chiesa, oggi sconsacrata, di Santa Maria della Clemenza, dal 1675 officiata dall'Arciconfraternita del Santissimo Sacramento, restaurata nel XVIII Secolo prima ed alla fine del XIX Secolo poi prima di venire sconsacrata dopo la Prima Guerra Mondiale. Sono inoltre presenti lungo la strada due Edicole Sacre raffiguranti entrambe la Madonna col Bambino, una risalente al XVIII, l'altra al XIX.
All'angolo con Via della Pelliccia è invece presente un'interessante esempio di casa medievale.


Nessun commento:

Posta un commento