Vicolo dell'Abate Luigi


Vicolo dell'Abate Luigi è una strada non più esistente che si trovava nel Rione Sant'Eustachio. Essa da Via Monte della Farina raggiungeva Via della Valle, costeggiando il Palazzo Vidoni. La strada doveva il proprio nome all'antica statua di un personaggio togato non meglio identificato che i Romani iniziarono a chiamare Abate Luigi e che divenne una delle statue parlanti.
A partire dal 1882 la strada venne smantellata per i lavori che portarono alla realizzazione di Corso Vittorio Emanuele II ed al rifacimento di Piazza Sant'Andrea della Valle.
La statua dell'Abate Luigi, diversamente dal Vicolo, esiste ancora in Piazza Vidoni.


Nessun commento:

Posta un commento