Lungotevere dei Vallati


Lungotevere dei Vallati è una strada del Rione Regola compresa tra Piazza San Vincenzo Pallotti e Ponte Garibaldi
Come quasi tutti i Lungoteveri del centro di Roma, esso venne istituito nel 1887 contestualmente alla realizzazione dei muraglioni lungo il Tevere.

Lavori di costruzione del Lungotevere, si noti la facciata barocca della Chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio, poi demolita

Nel 1886 per questo Lungotevere fu proposto il nome di Lungotevere Regola, ma tale denominazione venne rifiutata. Lo stesso anno il nome di Via Giulio Vallati fu riservato per una non ben identificata strada, mai realizzata, che si immettesse nel Lungotevere tra i Ponti Garibaldi e Fabricio.


Il nome di Lungotevere dei Vallati, adottato formalmente nel 1887, fu scelto per ricordare la nobile famiglia Romana di cui un componente, Giulio Vallati, durante il Sacco di Roma del 1527 morì nel tentativo di difendere Ponte Sisto dai Lanzichenecchi.


Il Lungotevere dei Vallati nel 1888, con la Chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio

Sulla strada si trovavano alcuni antichi isolati, poi demoliti per la costruzione del Lungotevere, tra cui spiccavano gli edifici in Vicolo del Melangolo e la Chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio dei Cuochi. Al loro posto fu realizzato il prolungamento di Via delle Zoccolette, con la creazione di tre nuovi isolati compresi tra quest'ultima via e il Lungotevere. Verso Ponte Sisto invece era situato il grande edificio dell'Ospizio dei Mendicanti di Sisto V, per la costruzione della strada venne realizzata una nuova facciata dell'edificio, dotata di portici monumentali, ad opera dell'architetto Antonio Parisi.

Lungotevere dei Vallati con i tre nuovi isolati nel 1903

Nel primo isolato, verso Via del Conservatorio, sorge il Villino Scafi, realizzato tra il 1902 ed il 1903, interessante opera in stile moresco dell'architetto Filippo Galassi.

Il Villino Scafi

Il secondo isolato è occupato da due villini, mentre in quello lungo Via Arenula è stato costruito il Palazzo Boggio e Bandini, da Giulio Podesti.
Nella strada sono presenti il Ristorante Evangelista ed una delle sedi della Gelateria del Teatro.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy