Via Flavia Tiziana


Via Flavia Tiziana è una strada della parte del Quartiere Ardeatino nota come Tor Marancia, compresa tra Viale Carlo Tommaso Odescalchi e Via di Santa Petronilla. Essa venne istituita formalmente nel 1938 quando furono dati i nomi alle strade dell'allora borgata di Tor Marancia. La scelta toponomastica fu di dare alle strade nomi legati alle diverse catacombe presenti nella zona: questa strada fu dedicata a Flavia Tiziana, patrizia romana convertitasi al Cristianesimo e per questo martirizzata e, successivamente, sepolta nelle vicine Catacombe di Domitilla.


La zona successivamente subì alcuni cambiamenti urbanistici (a partire dal passaggio della Via Cristoforo Colombo e il risanamento della borgata) e, di conseguenza, toponomastici, ma questa strada non cambiò nome. Oggi dalla strada si può ancora accedere ai lotti popolari della vecchia Tor Marancia, rimasti conservati anche in seguito a questi cambiamenti.
Una curiosità: la targa stradale della strada riporta la scritta "Q. X" anziché "Q. XX" come sarebbe corretto per una strada che fa parte dell'Ardeatino. Non si tratta di un errore, ma del fatto che quando venne istituita essa era parte del Quartiere Ostiense.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy