Targa in memoria delle sanzioni imposte contro l'Italia

Guidonia targa assedio Italia sanzioni
 
La targa in questione si trova a Guidonia-Montecelio, in Piazza Giacomo Matteotti, e ricorda l'imposizione delle sanzioni contro l'Italia in seguito all'inizio delle operazioni belliche della Guerra d'Etiopia.
La targa non è originale, ma una copia moderna, e usa i termini che venivano usati durante il fascismo per parlare delle sanzioni imposte all'Italia. Si parla infatti di "assedio" ed "enorme ingiustizia contro l'Italia", qui ricordata perché la sua memoria possa rimanere nei secoli. La targa porta inoltre del 18 Novembre 1935, seguita dal numero romano XIV, ovvero il quattordicesimo anno dell'Era Fascista.
La realizzazione di una targa visibilmente posticcia con la stessa terminologia di quella posta durante il fascismo e senza contestualizzazione ha causato diverse polemiche quanto questa è stata nuovamente posta nel 2011 in occasione del restauro della piazza riprogettata da Paolo Portoghesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy