Villino Bruschi Falgari



Il Villino Bruschi Falgari si trova in Via Po n. 8 nel Quartiere Pinciano.
Fu costruito nel 1908 dall'architetto Giovanni Sleiter per il Conte Luca Bruschi Falgari, nel lotto adiacente a Villa Marignoli.
L'edificio è di pianta rettangolare, sviluppato su tre piani, con il lato corto su Via Po.
In origine era stato costruito assieme al Villino Pignatelli di fronte, sempre ad opera di Giovanni Sleiter e dunque i villini si fronteggiavano, e, tramite lo spazio dei loro giardini, permettevano una visione della facciata principale anche dalla strada. 
Le finestre sono architravate al pian terreno,
mentre quelle del piano nobile sono decorate da un timpano su mensole, al terzo piano sono presenti delle piccole finestre di mezzanino affiancate da riquadri con rilievi floreali.
La facciata principale è occupata da cinque finestre per piano, al piano terra è presente un grande portico di ingresso a tre arcate, sostenente una balconata su balaustra.


L'edificio è stato orribilmente rovinato dalla demolizione del Villino Pignatelli, con la successiva costruzione di un enorme palazzina, che oggi, non permette di apprezzare la bella facciata e il portico di ingresso. 
Inoltre è stato eseguito un restauro completamente sbagliato poiché i colori originali erano chiari e l'intonaco era bianco. Oggi ospita la sede del Banco Desio.





Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy